Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/04/2019
Visitatore n. 672.665



Data: 07/02/2019
Testata giornalistica: Onda tv
Bus: Tua si affida a Sangritana. Dalle proteste ai primi interventi

SULMONA – Dalle polemiche si passa ai fatti. Con il passaggio delle attività commerciali da Tua a Sangritana cambia la fisionomia del trasporto pubblico. Di proteste nell’ultimo periodo ce ne sono state. Da domani, giovedì 7 febbraio 2019, saranno già disponibili sei autobus che rappresentano la prima dotazione; i mezzi opereranno tra Sulmona, Avezzano e Pescara. Entro il mese di febbraio, invece, sarà concluso il rinnovo totale dei bus, per un totale di 20 mezzi, con le stesse caratteristiche dei primi sei. I servizi commerciali con autobus che vengono assicurati da Sangritana SPA sono i seguenti: Sulmona-Roma; Avezzano-Roma; Pescara-Roma; Pescara-Napoli. “Il riconoscimento per Sangritana SPA in qualità di Impresa Ferroviaria – ha spiegato il consigliere regionale delegato ai Trasporti, Maurizio Di Nicola, che ha rivolto parole di ringraziamento ai vertici di TUA e di Sangritana – rappresenta un atto di fondamentale importanza che completa il percorso di trasferimento dei servizi di natura commerciale da TUA verso un unico operatore, Sangritana Spa, che potrà concentrarsi su questo specifico mercato di riferimento raccogliendo con tempestività, efficacia ed efficienza le risposte che il mercato richiede. Abbiamo portato a compimento in linea con il programmato il processo di affrancamento delle attività a mercato da quelle di TPL, perseguendo non già la sola separazione contabile ma la ben più importante focalizzazione sul business di riferimento e la crescente responsabilizzazione del management ai risultati attesi”. “Abbiamo portato avanti un processo certamente complesso – ha spiegato l’amministratore unico di Sangritana SPA Pasquale Di Nardo – ma necessario e imprescindibile per TUA. Sangritana SPA – ha aggiunto di Nardo – è una società che opera sul mercato e che necessita di una struttura organizzativa snella, dinamica. Nello scenario generale commerciale sempre mutevole, auspichiamo che quanto finora messo in atto possa risultare efficace”.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it