Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/03/2019
Visitatore n. 670.352



Data: 15/03/2019
Testata giornalistica: Primo piano
Trasporto pubblico locale, approvato l’accordo col Ministero per il piano della mobilità. Ok della giunta alla proposta di Niro. Il documento è propedeutico al bando

CAMPOBASSO. La giunta regionale,su proposta dell’assessore Vincenzo Niro, ha approvato lo schema di accordo istituzionale con il ministero delle Infrastrutture per la redazione del piano regionale dei trasporti e mobilità. L’accordo è finalizzato a regolamentare la collaborazione tra le parti per la predisposizione e l’elaborazione di due documenti: il piano della mobilità e trasporti, secondo le linee guida approvate dall’esecutivo Toma il 15 ottobre 2018 e il piano dei servizi minimi del trasporto pubblico locale. Il piano della mobilità è la base programmatoria del bando per il gestore unico del Tpl. L’accordo fra Regione e Mit prevede, fra le altre cose, il supporto generale ad ogni atto amministrativo funzionale all’approvazione del piano e alla stesura, scelta ed aggiudicazione dei correlati bandi di gara. La durata dell’intesa è di 18 mesi prorogabili prima della scadenza. Per il rimborso delle spese sostenute dal Ministero si legge nel testo dell’accordo allegato alla delibera 78 dell’11 marzo scorso per lo svolgimento delle iniziative da svolgere, la Regione Molise si impegna ad erogare un contributo massimo pari a 500mila euro.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it