Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/05/2020
Visitatore n. 692.104



Data: 21/06/2006
Settore:
Istituzioni
REFERENDUM COSTITUZIONALE - Il 25 e 26 giugno tutti a votare NO. Berlusconi «Indegno chi non vota "Si"»

«Nessun italiano può sentirsi degno di essere tale se domenica non sarà andato a dare il proprio sì alla riforma Costituzionale che darà a questo paese più democrazia e libertà» Con queste parole il leader dell'opposizione Silvio Berlusconi ha lanciato l'ennesimo anatema nei confronti di chi la pensa diversamente da lui. Ironica la reazione dell'ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga alle frasi irriguardose di Berlusconi. "E cosi', oltre che immorale, sono
anche indegno di essere italiano! Ed ora, che altro mi riserva l'amico Silvio per il futuro? Scismatico, eretico, apostata?".

Leggi Rassegna stampa - Corriere della sera del 22/6/2006

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it