Iscriviti OnLine
 

Pescara, 21/10/2020
Visitatore n. 697.866



Data: 21/09/2008
Settore:
Filt Cgil
file allegato: Filt Cgil - Comunicato Alitalia del 18 settembre 2008
ALITALIA. FILT CGIL, LA PARTITA NON E' ANCORA CHIUSA - Nasso: «Sbagliano i lavoratori a festeggiare davanti a una situazione preoccupante» - Rass. stampa - MULTIMEDIA - Intervista a Nasso (SkyTg24)

Il segretario nazionale della FiltCgil, Franco Nasso (nella foto), intervenendo a SkyTg24 ha avuto modo di evidenziare come sul caso Alitalia 'la catastrofe sia ancora evitabile'. Secondo Nasso la partita non è chiusa e questo nonostante la pessima gestione con la quale è stata condotta la trattativa. «La gestione è stata pessima - ha affermato il Segretario della Filt Cgil - La trattiva è stata condotta in modo incredibile. Non si è mai vista una cosa di questo tipo. Si è andati avanti per dieci giorni tra una serie di ultimatum». Tuttavia per la Filt Cgil l'azienda non è fallita e forse la ritirata della Cai non è definitiva. «Non credo che la partita - ha affermato Nasso - si possa considerare chiusa a partire da quello che può fare il governo che può tentare di riannodare i fili della trattativa». Il Segretario della Filt Cgil si sofferma anche sulle reazioni dei lavoratori a Fiumicino «Non c'è niente da festeggiare - ha commentato Franco Nasso - E' una reazione che non capisco, la situazione è molto seria e i lavoratori sbagliano a festeggiare».

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it