Iscriviti OnLine
 

Pescara, 19/01/2020
Visitatore n. 686.150



Data: 06/07/2006
Settore:
Trasporto aereo
ALITALIA - Confermato lo sciopero di 4 ore del 20 luglio


L’incontro al Ministero del Lavoro con il Gruppo Alitalia, sul tema dei rinnovi contrattuali, è giunto al suo epilogo, dopo numerose riunioni sviluppatesi negli ultimi mesi, contrassegnate da un balletto di intenti, ora di disponibilità ora di incompatibilità
economica che contraddistingue l’assoluta inaffidabilità del management, in particolare nella gestione delle risorse umane e delle relazioni industriali.
Vi è da tempo un atteggiamento elusivo da parte di Alitalia su tutti gli impegni formalmente assunti nei confronti dei lavoratori che sono gli unici ad aver assolto direttamente e per intero la propria parte; ciò nonostante il conto economico e ancor più il bilancio industriale volge al disastro.
Il silenzio assordante del Governo non ha più alcuna giustificazione avendo lo stesso individuato forti criticità in ampi settori dei trasporti su cui più Ministeri hanno elaborato
un dossier che dovrà trovare un confronto nella “Cabina di Regia” di Palazzo Chigi in tempi rapidissimi, pena un pesante conflitto sociale di cui le imprese ed il Governo porteranno per intero la responsabilità.


Per quanto sopra è proclamata una prima azione di


SCIOPERO GIOVEDI’ 20 LUGLIO
dalle ore 12,00 alle ore 16,00 dei lavoratori del Gruppo Alitalia.


www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it