Iscriviti OnLine
 

Pescara, 21/10/2020
Visitatore n. 697.865



Data: 20/12/2008
Settore:
Autostrade
AUTOSTRADE, RINNOVATO IL BIENNIO ECONOMICO 2008/2009 - Aumento retributivo di 150? (liv. C - par. 148) da erogare in tre traches nel corso del 2009. - Preleva il testo dell'accordo

In data 18 dicembre 2008 è stato siglato il rinnovo del biennio economico del CCNL per i dipendenti delle Società e consorzi concessionari di autostrade e trafori.

Facendo seguito al protocollo sottoscritto il 25 novembre inerente la costituzione del contratto unico della viabilità, l’accordo siglato in data odierna allinea la scadenza del contratto dei dipendenti di autostrade con il CCNL dei dipendenti ANAS. Le linee guida tenute in questo rinnovo sono state da una parte il recupero del potere di acquisto delle retribuzioni e dall’altra la necessità di recuperare quanto perso a fronte del mancato rinnovo del contratto scaduto il 31 dicembre 2007.

Entrando nel merito dell’intesa sottoscritta è stato concordato:


- una “una tantum” relativa all’anno 2008 pari ad euro 1.200,00 che sarà erogata con la retribuzione di gennaio 2009

- un aumento complessivo per il biennio pari ad euro 150.00 così suddiviso:

- euro 80.00 con la retribuzione di gennaio 2009

- euro 40.00 con la retribuzione di luglio 2009

- euro 30.00 con la retribuzione di dicembre 2009


Gli importi di cui sopra sono riferiti al livello C (parametro 148) e sono tutti riparametrati.

Inoltre si è convenuto di elevare la quota a carico dell’azienda ai Fondi pensione complementare (ASTRI ed altri) al 2% previo versamento di quota analoga da parte del dipendente.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it