Iscriviti OnLine
 

Pescara, 08/12/2019
Visitatore n. 684.640



Data: 22/01/2009
Settore:
Trasporti
TAGLI ALLE CORSE NELLA VALLE PELIGNA, ACCOLTO L'APPELLO DELLA CGIL E DELLA FILT ABRUZZO - La presidente della Provincia dell'Aquila, Stefania Pezzopane convoca un vertice istituzionale - Rassegna stampa - La lettera inviata dalla Cgil ai Sindaci

L'urgente appello rivolto congiuntamente dalla Cgil e dalla Filt Abruzzo al Presidente della Provincia dell'Aquila, al Presidente della Comunità montana della Valle Peligna e a tutti i sindaci interessati sui problemi della mobilità, ha generato i primi importanti risultati. I recenti tagli annunciati dall'Arpa sulla linea Scanno - Roma, ma anche la soppressione da parte del governo nazionale dei finanziamenti (168 milioni di euro) destinati all'ammodernamento della tratta ferroviaria Avezzano-Roma, hanno spinto la Presidente della Provincia Stefania Pezzopane a convocare un apposito vertice con sindaci, organizzazioni sindacali e tutti i soggetti interessati nella discussione sulla mobilità nell'ambito della Valle Peligna. E' stata dunque accolta la richiesta urgente avanzata dalla Cgil regionale, anche a nome della Filt Cgil e della Camera di Lavoro dell’Aquila, al fine di scongiurare il taglio dei servizi previsto a partire dal prossimo 1° febbraio e che, se attuato, penalizzerà ancora una volta gli abitanti delle aree interne e montane della nostra regione. Il vertice convocato da Stefania Pezzopane d’intesa con gli assessori Pio Alleva e Teresa Nannarone si terrà lunedì prossimo «Siamo intervenuti più volte per riportare al centro dell’attenzione la questione dei trasporti nella Valle Peligna, come in altri territori della provincia - ha affermato la presidente - e recentemente abbiamo sollecitato il neo presidente della Regione a intervenire, per scongiurare i tagli annunciati dalle autolinee di trasporto regionale. Va cercato un punto di incontro tra le esigenze dell’azienda e quelle dei pendolari, senza aggravare il calvario quotidiano di quest’ultimi



www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it