Iscriviti OnLine
 

Pescara, 08/12/2019
Visitatore n. 684.640



Data: 12/03/2009
Settore:
Dip. Trasp. Pers. Terra
CCNL MOBILITA', SI CONTINUA A TRATTARE MA PERMANGONO NOTEVOLI DISTANZE SULLA PARTE ECONOMICA - Forti perplessitą per l'assenza di strumenti efficaci di clausole sociali rispetto ai processi di liberalizzazione - La bozza di protocollo

CCNL Mobilità. E' proseguito nel primo pomeriggio di ieri l'incontro avviato martedi 10 marzo a seguito della convocazione del Ministero di Infrastrutture e Trasporti.

L'incontro - in preparazione della riunione preannunciata per la prossima settimana, con la diretta partecipazione del Ministro - non ha consentito di sciogliere i principali nodi del confronto.

Con riferimento all'ipotesi di Protocollo elaborata dalla delegazione ministeriale e consegnata alle parti in occasione del precedente incontro del 29 gennaio, per parte sindacale tali nodi fanno riferimento:

- all'estrema incertezza sul percorso negoziale, da sviluppare a seguito del Protocollo "preliminare", verso il nuovo CCNL della Mobilità;

- alla sostanziale inconsistenza dell'impegno annunciato dal Ministero di Infrastrutture e Trasporti per l'introduzione di un'efficace ed esigibile clausola sociale rispetto ai processi di liberalizzazione, riassetto del sistema delle imprese, gare ed affidamento del servizio;

- all'assenza di qualsiasi concretezza sugli aspetti contrattuali di carattere economico, con particolare riferimento, almeno, all'anno contrattuale 2008 nel frattempo trascorso.

Su proposta della delegazione ministeriale, le delegazioni sindacali e datoriali si sono confrontate a partire da quest'ultimo punto. Da parte sindacale, su tale punto è stata posta l'esigenza di dare carattere retributivo strutturale per aprire l'anno 2009 ad una soluzione economica che, facendo riferimento all'inflazione reale consuntivata nel 2008, per lo stesso 2008 potrebbe anche essere regolata attraverso "una-tantaum".

Su tale proposta sindacale si sono registrate notevoli distanze con le controparti datoriali.

L'incontro è stato pertanto aggiornato, sempre in sede ministeriale, al pomeriggio del prossimo 16 marzo.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it