Iscriviti OnLine
 

Pescara, 15/04/2021
Visitatore n. 704.991



Data: 30/08/2006
Settore:
Trasporto pubblico locale
ROMA PROTEGGE IL TRASPORTO PUBBLICO - Da settembre 26 km di cordoli a difesa delle corsie preferenziali

Ancora Roma protagonista a difesa del trasporto pubblico locale. Il sindaco di Roma, Walter Veltroni ha annunciato un altro intervento concreto per migliorare la qualità del servizio e per incentivare l'utlizzo del mezzo pubblico. L'iniziativa prevede a partire da settembre l'installazione di circa 26 km di cordoli a protezione delle corsie preferenziali destinate a bus, tram e taxi. Verrà utilizzato un materiale dissuasivo in plastica in modo da salvaguardare finanche la sicurezza di chi si muove in moto. «Attualmente - ha spiegato Veltroni - dei 98 chilometri di corsie preferenziali esistenti a Roma, 52 sono protetti da cigli o marciapiedi, 19 da cordoli e circa un chilometro da 'chiodi stradali' meglio conosciuti come borchie. Qui i rilevamenti forniti dal sistema di controllo satellitare AVM della flotta Atac hanno dimostrato che la velocita' commerciale del trasporto pubblico cresce sensibilmente ai percorsi in cui bus e taxi devono condividere la strada con il traffico privato»


LEGGI RASSEGNA STAMPA

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it