Iscriviti OnLine
 

Pescara, 13/07/2024
Visitatore n. 738.330



Data: 04/01/2010
Settore:
Filt Cgil Abruzzo
I PIU' LETTI DEL 2009. SORPRESA: E' LA PASSEGGIATA DI LUCIANO D'ALFONSO SUL PONTE LA NOTIZIA PIU' CLICCATA - A distanza gli articoli sulla nuova Giunta Chiodi, sul Ccnl della mobilità e sulla filovia - Gli articoli più letti nel 2009

Non abbiamo nascosto una certa sorpresa nell'analizzare i risultati di un monitoraggio effettuato consultando i dati statistici 2009 sugli accessi agli articoli di stampa che quotidianamente rendiamo disponibili sul sito della Filt Cgil Abruzzo.

Da un'area web gestita da un'Organizzazione Sindacale della Cgil che opera prevalentemente nel campo dei trasporti e della viabilità, ci saremmo aspettati ben altri report orientati ad esempio alle pesanti criticità del servizio trasportistico regionale, ai continui disservizi ferroviari, alle gravi carenze infrastrutturali o, più in generale, a questioni legate a riforme di grande interesse collettivo come quella sulla contrattazione o sul diritto di sciopero o ancora sul sistema previdenziale.

Non ci saremmo mai aspettati di dover prendere atto che la notizia di stampa più cliccata nel corso del 2009, è connessa ad un evento di pura cronaca locale che poco (o nulla) ha a che fare con il mondo che intendiamo tutelare e rappresentare. Ma l'obiettività e l'oggettività dei risultati, ci impongono di emettere un verdetto finale
che attribuisce alla notizia del 24 marzo sulla passeggiata effettuata dall'ex sindaco di Pescara Luciano D'Alfonso lungo il molo sud, il primato di articolo di stampa più consultato dagli utenti di filtabruzzo.it

Con ben 332 visite, l'articolo pubblicato dal quotidiano "il Centro" sul sopralluogo effettuato dall'ex primo cittadino per verificare l'andamento dei lavori sulla realizzazione del Ponte sul Mare, ha fondamentalmente distanziato tutti.

La notizia della passeggiata di colui che viene definito l'ideatore e il padre di un'importante opera infrastrutturale, ma che rappresenta al tempo stesso anche un personaggio colpito e ridimensionato pesantemente dalle inchieste della magistratura su presunte tangenti negli appalti pubblici e che hanno decapitato l'amministrazione comunale di Pescara, raccoglie evidentemente ancora l'attenzione e la curiosità, quanto meno dai frequentatori del nostro sito.

Non è un caso che perfino la notizia del 20 gennaio (278 accessi - PrimaDaNoi) sulla presentazione della giunta Chiodi con i profili dei nuovi assessori, si sia dovuta accontentare di posizioni di rincalzo.

D'Alfonso a parte, non poteva mancare tra le notizie più lette, quella riguardante un'altra opera infrastrutturale della città di Pescara che contrariamente al Ponte del Mare, stenta ancora a vedere la luce: La filovia sulla strada parco.
Le continue polemiche politiche e le prese di posizione rispettivamente tra i fautori e gli oppositori al progetto, hanno suscitato gli interessi dei lettori (225 accessi), così come hanno trovato ampio riscontro le notizie sulle nomine dei Consigli di Amministrazione nelle società regionali di tpl (187 accessi).
Discreto interesse, come è ovvio, anche per le notizie contrattuali e di categoria come quelle del 31/01/2009 e dell'11/02/2009 concernenti il Ccnl unico sulla mobilità (Filt Mobilità / TrambusNews) e del 17/5/2009 sul macchinista unico e sulle assunzioni in ferrovia (Il Messaggero).
Da citare anche l'editoriale di Eugenio Scalfari su Repubblica (109 accessi) dal titolo Federalismo e contratti, due scatole vuote e l'inchiesta pubblicata dalla Fondazione Civicum sul trasporto dei portatori di Handicap (Il Centro - 104 accessi). Di interesse, infine, la notizia sui tagli alla Scanno-Roma (il Messaggero/PrimaDaNoi) e che ha visto la Filt Cgil Abruzzo impegnata a denunciare, insieme alla società civile, le criticabili penalizzazioni per gli abitanti della Valle Peligna.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it