Iscriviti OnLine
 

Pescara, 15/04/2021
Visitatore n. 704.996



Data: 11/09/2006
Settore:
Trasporto pubblico locale
ARPA, CAMBIANO I VERTICI AZIENDALI - Basilavecchia in pole position per la sostituzione di D'Alfonso

E' prevista per la mattinata di domani la seconda convocazione dell´Assemblea dei soci che dovrà provvedere alla nomina dei nuovi vertici della società a cominciare dal Presidente. Salvo improbabili sorprese il candidato alla guida dell'azienda di trasporto pubblico regionale dovrebbe essere Nicola Basilavecchia, attuale direttore regionale delle Poste di area Ds. La vigilia di questo avvicendamento (l'assemblea di oggi in prima concocazione è andata deserta) è stata caratterizzata da polemiche al vetriolo tra il presidente dimissionario Alfonso D'Alfonso (ex Udc, ora in forza all'Udeur) e i suoi ex compagni di partito Mario Amicone e Rodolfo De Laurentiis. Il parlamentare abruzzese, già presidente della stessa Arpa ha sferrato un duro attacco agli attuali vertici aziendali «E' una azienda che ha smarrito la strategia e il gusto della competizione, proprio alla vigila dell'apertura della libera concorrenza e del confronto sul mercato. Gli errori hanno prodotto gravi perdite economiche che ammontano a quattro milioni di euro. Nell'azienda è stata fatta anche una pletora di assunzioni, è il prezzo per lo shopping politico fatto durante le ultime campagne elettorali». Secca la replica di D'Alfonso «Disastrosa la mia gestione? Ritengo che l'unica cosa disastrosa sia stata fino a oggi l'azione politica di De Laurentiis»

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it