Iscriviti OnLine
 

Pescara, 24/10/2020
Visitatore n. 698.022



Data: 23/04/2010
Settore:
Dip. Trasp. Pers. Terra
CCNL MOBILITA', LA DELEGAZIONE GOVERNATIVA PROVA A RICUCIRE LO STRAPPO - C'Ŕ la volontÓ di definire i quattro temi del nuovo CCNL - Il differimento dello sciopero

Si è svolto l'incontro convocato dal Ministero di Infrastrutture e Trasporti con le sole Organizzazioni Sindacali. La delegazione governativa, alla quale dal 31 marzo partecipa anche il Ministero del Lavoro, ha informato sui primi esiti dei contatti attivati con le associazioni datoriali a seguito del precedente incontro del 15 aprile scorso, al quale non presero parte Asstra e Anav.

Pur non avendo ancora completato la ricognizione e pur non escludendo la possibile necessità di un'ulteriore fase di approfondimento (ancora con incontri separati), la delegazione governativa ha dichiarato che intende lavorare per una rapida ripresa del negoziato tra le parti in sede ministeriale per la definizione dei quattro temi del nuovo CCNL già definiti nel Protocollo del 14 maggio 2009.

A seguito della sollecitazione sindacale, già espressa fin dall'incontro del 31 marzo, relativa alla necessità di considerare anche gli aspetti economici contrattuali quale argomento proprio della fase negoziale che si intende attivare, la delegazione governativa si è impegnata a verificare preliminarmente anche su questo punto le condizioni del confronto con le delegazioni datoriali.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it