Iscriviti OnLine
 

Pescara, 23/05/2022
Visitatore n. 717.778



Data: 01/10/2010
Settore:
Filt Cgil Abruzzo
SETTEMBRE, ACCESSI RECORD PER IL SITO DELLA FILT CGIL ABRUZZO - Toccata soglia 300mila visitatori. In un mese quasi settemila visite, oltre ventimila visualizzazioni di pagine. Lazio, Lombardia e Sardegna le regioni in pole position (dopo l'Abruzzo) - Il report di Google Analytics

Un nuovo record, un altro storico obiettivo è stato raggiunto dal portale della Filt Cgil Abruzzo (filtabruzzo.it). La finestra informativa e multimediale del sindacato dei trasporti della Cgil Abruzzo, nel mentre si appresta a concludere il settimo anno consecutivo di ininterrotta attività, ha fatto registrare, nel mese di settembre, una duplice ed interessante affermazione: il superamento della soglia di 300mila accessi e, soprattutto, il record di visite e di pagine consultate nell'arco temporale di un mese.

Avvalendosi di Google Analytics, il potente strumento statistico messo a disposizione dal più noto motore di ricerca mondiale presente in rete, è ormai da tempo possibile ricavare informazioni dettagliate e dati particolareggiati sul traffico concernente il sito web della Filt Cgil Abruzzo. Un report statistico che permette di avere la piena cognizione sull'uso del sito, sulle pagine oggetto del maggior interesse da parte dei visitatori, sui contenuti, sui fornitori di servizi, sulle sorgenti di traffico e sulla ripartizione geografica degli utenti/navigatori.
Nel mese di settembre, così come anticipato e riscontrabile dal report allegato, il sito web filtabruzzo.it ha fatto registrare il record di 6.714 accessi con ben 20.089 visualizzazioni di pagine con una frequenza di rimbalzo (il parametro di riferimento per la qualità delle visite) pari al 52,90%. Il maggior numero di visite è stato determinato negli ultimi giorni del mese (27, 28 e 29 settembre) con parametri oscillanti tra i 900 e i 1200 giornalieri in concomitanza con due eventi di particolare interesse quali la risoluzione dell'Agenzia delle Entrate sulla detassazione e la notizia del rinvio dello sciopero per il contratto della mobilità.
Per quanto attiene sorgenti di traffico e contenuti, il motore di ricerca in quanto tale, continua a detenere con il 56,14%, il primato per la modalità di accesso al sito della Filt Abruzzo, seguito con il 39,25% dal traffico diretto ovvero quello determinato da coloro che conoscono già il web e il relativo indirizzo. La pagina più consultata in assoluto è ovviamente la home page ( 21,39%) dotata di news sedimentali che consentono la dinamicità della grafica e delle notizie in essa contenute

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it