Iscriviti OnLine
 

Pescara, 15/04/2024
Visitatore n. 736.098



FILT CGIL ABRUZZO - Positiva la condivisione politica sul PRIT e sull'azienda unica

In un comunicato diramato dalla segreteria regionale , la Filt Cgil Abruzzo prende atto positivamente e con vivo interesse che quanto sostenuto da tempo dalle organizzazioni sindacali confederali e di settore in merito alla necessità di adottare un piano regionale integrato dei trasporti e di unificare le tre aziende pubbliche di mobilità su gomma (Arpa Gtm e Sangritana), sta trova l’auspicata condivisione di forze politiche espressione sia della maggioranza che della opposizione. Occorre accelerare - afferma il segretario generale della Filt Cgil Abruzzo Luigi Scaccialepre - il processo di fusione tra le aziende pubbliche di trasporto da non confondersi con progetti di realizzazione di presunte holding che produrrebbero solo ulteriori costi impropri al settore. La costituzione di un’azienda unica significa procedere in linea con quanto si sta analogamente prospettando nella nostra regione per la gestione delle risorse idriche. Si realizzerebbero immediati benefici al settore del TPL, abbattendo i costi attraverso una drastica riduzione dei consigli di amministrazione, dei collegi sindacali e delle numerose figure dirigenziali.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it