Iscriviti OnLine
 

Pescara, 15/06/2024
Visitatore n. 737.701



Data: 22/06/2011
Settore:
Politica regionale
VERTENZA ARPA, LA CGIL SOSPENDE LO SCIOPERO - Accordo raggiunto su esternalizzazioni, precariato e relazioni industriali - Preleva il testo dell'accordo

A poche ore dallo sciopero, Arpa e Cgil Abruzzo hanno sottoscritto l'intesa con la quale e' stato sostanzialmente sospesa l'agitazione del personale che avrebbe portato ad un primo stop di 4 ore per il 23 giugno. Nella riunione, cui hanno preso parte tra gli altri per l'Arpa il Presidente Cirulli e il Direttore Generale Valentini e per la Cgil Abruzzo Il Segretario Generale Di Cesare e il Segretario di categoria Scaccialepre, sono stati affrontati i punti della vertenza anche alla luce del taglio dei contributi al settore ed ai recenti sviluppi derivanti dall'abrogazione dell'art.23 bis. Tra i punti sui quali e' stata trovata un'intesa si registra la sospensione dell'esecuzione del bando di gara per l'affidamento all'esterno dei alcuni servizi di manutenzione, la disponibilita' aziendale a trasformare a tempo indeterminato i lavoratori in possesso di contratti atipici come quelli di inserimento alcuni dei quali gia' scaduti ed altri prossimi alla scadenza. Accordo raggiunto anche sulla necessita' di sollecitare un incontro urgente con la Regione per individuare altre forme di finanziamento per porre rimedio alle difficolta' derivanti dalla diminuzione della contribuzione e dagli aumenti petroliferi.


 

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it