Iscriviti OnLine
 

Pescara, 07/08/2020
Visitatore n. 694.661



Data: 29/04/2006
Settore:
Trasporto pubblico locale
TRANVIERI, ALTA ADESIONE ALLO SCIOPERO - Nasso (Filt Cgil) «Se la trattativa non ripartirà presto, si aprirà una nuova stagione di conflitti».

Forte partecipazione degli autoferrotranviari allo sciopero nazionale di 8 ore proclamato dalle organizzazioni sindacali a sostegno della vertenza per il rinnovo del biennio economico del contratto collettivo nazionale di lavoro.
«Lo sciopero ha registrato adesioni altissime in tutta Italia, con punte del 100% in alcune città, nel pieno rispetto della Legge sui servizi pubblici»
Questi alcuni dati:
Genova 100%
Ancona 99%
Ravenna 98%
Reggio Emilia 96%
Bari 95%
Pescara 95%
Torino 90%
Bologna 90
Roma 85%

Franco Nasso, segretario nazionale della Filt Cgil avverte: «Se la trattativa non ripartirà presto, si aprirà una nuova stagione di conflitti, come già accaduto in passato».
Marcello Panettoni, presidente di Asstra (l'associazione delle aziende di trasporto pubblico locale), prende atto dell'alta adesione dei lavoratori del settore allo sciopero e invita il sindacato ad accettare il confronto ''secondo le regole che ancora governano le relazioni industriali del paese, quelle del protocollo del 1993, in base alle quali l'aumento relativo al biennio economico 2006-2007 non supera 60 euro''.


ASSTRA CHIEDE CONCERTAZIONE

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it