Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/11/2020
Visitatore n. 699.333



Data: 19/03/2007
Settore:
Cronache
MASTROGIACOMO E´ LIBERO - Il giornalista di «Repubblica» liberato dopo due settimane di prigionia in Afghanistan nelle mani dei talebani. Cgil «Grande soddisfazione»

Dopo due settimane di prigionia nelle mani dei talebani il giornalista di Repubblica Daniele Mastrogiacomo è stato rilasciato. Alle 18,30, ora afgana (le 15 in Italia) il reporter è giunto all'ospedale di Emergency a Lashkar-gah accolto con un calloroso abbraccio dal fondatore dell'associazione umanitaria Gino Strada.


''Grande soddisfazione'' della Cgil per la liberazione di Daniele Mastrogiacomo. La Cgil commenta cosi la liberazione del giornalista del quotidiano 'La Repubblica' che era stato sequestrato in Afghanistan. La segreteria della Cgil, si legge in una nota, esprime al giornalista liberato, alla sua famiglia, al direttore di Repubblica e a tutta la redazione le proprie ''congratulazione per la positiva conclusione della vicenda''.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it