Iscriviti OnLine
 

Pescara, 19/10/2020
Visitatore n. 697.677



Data: 04/05/2006
Settore:
Politica interna
CIAMPI DICE NO AL DOPPIO MANDATO «Nessuno dei precedenti presidenti della Repubblica è stato rieletto».

Il Presidente della Repubblica Italiana Carlo Azeglio Ciampi ha chiarito la propria posizione in merito alla possibilità di un altro settennato al Quirinale, gettando nello sconforto quanti ritengono sia estremamente complesso individuare una figura alternativa condivisa da entrambi gli schiarementi politici.
«Nessuno dei precedenti nove presidenti della Repubblica - ha affermato il Presidente in una nota ufficiale - è stato rieletto». «Ritengo che questa sia divenuta una consuetudine significativa. E' bene non infrangerla. A mio avviso, il rinnovo di un mandato lungo, quale è quello settennale, mal si confà alle caratteristiche proprie della forma repubblicana del nostro Stato»
Tutto sommato sono parole che non dovrebbero destare stupore dal momento che il Presidente Ciampi, già in tempi non sospetti, aveva palesato l'intenzione di volersi dedicare ad una tranquila pensione.
Ora si guarda avanti. Camera e Senato e i 58 delegati regionali sono stati convocati per lunedì alle 16. Nelle prime tre votazioni in programma sarà necessaria la maggioranza dei due terzi: 674 su 1010 grandi elettori; Dalla quarta votazione in poi, occorrerà la metà più uno (506 su 1010)


RASSEGNA STAMPA

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it