Iscriviti OnLine
 

Pescara, 19/01/2020
Visitatore n. 686.133



Data: 15/05/2006
Settore:
Trasporto pubblico locale
TRASPORTO LOCALE - Pił soldi ai giovani autisti romani

Un Importante accordo è stato raggiunto a Roma per porre un freno al «disagio salariale giovanile» e alla sperequazione di autisti e macchinisti delle aziende romane. Almeno 7.000 dipendenti (circa il 40% del totale), ovvero tutti i conducenti assunti dopo il luglio del 2000, beneficeranno di un accordo del valore complessivo di otto milioni di euro l’anno trovati negli assestamenti di Bilancio della Regione Lazio, del Comune e della Provincia di Roma. Ciò permetterà di sanare una diversificazione salariale che escludeva i nuovi assunti dai benefici derivanti da due contratti integrativi «Petroselli» e «Mondiali» corrispondenti a circa 200 euro lordi al mese.


leggi Rassegna stampa


www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it