Iscriviti OnLine
 

Pescara, 23/04/2021
Visitatore n. 705.268



Data: 23/03/2006
Settore:
Politica regionale
SPOIL SYSTEM E TRASPORTI, IL NO DEI GIUDICI

Dopo il macigno della sanitā, arriva un altro duro colpo per la giunta regionale guidata da Ottaviano Del Turco. Il tribunale civile di Pescara ha infatti sentenziato la non applicabilitā della legge regionale 27/2005 sul riaffidamento degli incarichi (Spoil system) nei confronti delle Societā per azioni. La prima societā di trasporti (azionista unico la Regione Abruzzo) ad essere stata coinvolta č la Gtm di Pescara guidata dal forzista Ricardo Chiavaroli il quale, con ogni probabilitā, rimarrā in carica, insieme all'intero consiglio di amministrazione ed al collegio sindacale, fino alla scadenza naturale del mandato. La sentenza del Tribunale di Pescara, potrebbe, tuttavia generare un "effetto trascinamento" anche nei confronti delle altre due aziende di trasporto regionale Arpa e Sangritana guidate rispettivamente da Alfonso D'Alfonso (ex Udc, ora in forza all'Udeur) e Marino Ferretti (Alleanza Nazionale)

LEGGI RASSEGNA STAMPA
IL CENTRO --- IL TEMPO --- IL MESSAGGERO



www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it