Iscriviti OnLine
 

Pescara, 19/10/2020
Visitatore n. 697.707



Data: 05/05/2016
Settore:
Autostrade
STRADA DEI PARCHI (A24/A25): INTERROTTE LE TRATTATIVE. L'AZIENDA DECIDE ANCORA UNA VOLTA DI MOSTRARE IL SUO VOLTO PEGGIORE - Durissima reazione dei sindacati: stato di agitazione e proclamazione di un primo pacchetto di scioperi - Lo stato di agitazione e la proclamazione di sciopero - Garanzia del presidio h24: il comunicato ai lavoratori

Dopo 6 mesi di confronto, l'azienda decide ancora una volta, di mostrare il suo volto peggiore. Incurante degli sforzi compiuti dalle OO.SS. nel tentativo di ricercare soluzioni condivise di efficientamento ed economicità della gestione, con materiale prodotto in tal senso, riporta al tavolo nazionale del 3 Maggio 2016 la propria inaccettabile e già contrastata posizione di partenza, denotando nessuna volontà di confrontarsi. In particolare nessuna risposta o certezza sul destino delle Funzioni svolte dalla Direzione Generale ne' sul mantenimento dell'attuale Sede, nessun passo indietro sul progetto di esternalizzazione del servizio di Manutenzione e dei di pendenti dedicati, come delle figure professionali oggi addette alla gestione delle casse automatiche, nessuna certezza ed esigibilità del Presidio delle stazioni autostradali, volontà dichiarata e reiterata di omologare le attuali figure professionali addette alla manutenzione ed alla viabilità autostradale con il fine nemmeno celato di ridurre gli addetti, nessuna certezza insomma sul mantenimento dei livelli occupazionali, che in effetti vengono sostanzialmente ridotti nel breve volgere di qualche anno anche in violazione di quanto sancito nel Piano Economico Finanziario ad oggi in essere. Per tutto quanto descritto le scriventi OO.SS. proclamano il blocco di tutte le prestazioni straordinarie e supplementari e una prima azione di sciopero di 4 ore con le seguenti modalità:
• Personale non turnista ultime 4 ore della prestazione di Venerdì 6 Maggio 2016
• Personale Turnista di Esazione ultime 4 ore dei turni di Domenica 8 Maggio 2016
• Personale di esazione impegnato in turni spezzati e sfalsati ultime 4 ore della prestazione di Domenica 8 maggio 2016.
Una seconda azione di sciopero avverrà per l'intera prestazione con le seguenti modalità:
• Personale non turnista, intera prestazione di Venerdì 13 Maggio 2016
• Personale Turnista di esazione, intera prestazione dei turni l° 2° 3° di Domenica 15 Maggio 2016
Dallo Stato di agitazione e dalle azioni di sciopero proclamate sono esclusi i servizi essenziali cosi come previsti dalla 146/90, che verranno regolarmente garantiti

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it