Iscriviti OnLine
 

Pescara, 27/10/2020
Visitatore n. 698.117



Data: 05/09/2016
Settore:
Anas
ANAS, LA FILT CGIL VINCE ANCORA IN GIUDIZIO: PRECARI ASSUNTI A TEMPO INDETERMINATO - La Corte Suprema di Cassazione conferma il giudizio della Corte d'Appello del 18/9/2014 e respinge il ricorso presentato dai vertici Anas. La sentenza risalente allo scorso 7 luglio, è stata depositata il 1° settembre - Preleva la Sentenza della Cassazione

Con la Sentenza della Corte Suprema di Cassazione del 7 luglio scorso, depositata il 1° settembre, che fa seguito ad alcuni ricorsi patrocinati dai legali della Filt Abruzzo (nello specifico dall'Avv. Francesca Ramicone), è stato confermato il diritto di un lavoratore che ha svolto nel corso degli ultimi anni diverse attività su strada con contratti a termine, a vedersi trasformare a tempo indeterminato il proprio contratto di lavoro. Riteniamo che la sentenza in questione sia un utilissimo precedente giurisprudenziale per le diverse analoghe vertenze pendenti presso i Tribunali di diversi territori (non solo in Abruzzo), considerando che l’Anas continui ad adire livelli di giudizio superiori, malgrado il personale di esercizio coinvolto in tali ricorsi, e attualmente in servizio anche a seguito di sentenze positive di primo o secondo grado, ricopra ruoli e funzioni oggettivamente necessarie ai servizi dell’esercizio.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it