Iscriviti OnLine
 

Pescara, 04/07/2022
Visitatore n. 719.025



SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITA' - Da domenica 16 e fino al 22 settembre iniziative in oltre 1300 città europee per la sesta edizione della manifestazione - La circolare unitaria di Cgil, Cisl e Uil

Torna la settimana europea della mobilità sostenibile giunta alla sua sesta edizione. La manifestazione promossa e coordinata da tre organizzazioni non governative con il patrocinio della Commissione Ue, prevede una serie di eventi per sensibilizzare l'opinione pubblica verso i problemi legati all'inquinamento atmosferico ed in particolare a quello causato dalle emissioni dei gas di scarico dei mezzi di trasporto. Le manifestazioni si terranno in tutta Europa da domenica 16 settembre al sabato successivo. Si sono registrate al momento adesioni da oltre 1300 città del vecchio Continente. Un po' bassa la partecipazione in Italia: solo in 30 tra comuni e provincie del nostro paese hanno aderito alla Settimana europea della mobilità a conferma che al di là dei continui proclami dei singoli amministratori, c'è ancora una cultura del trasporto collettivo da promuovere e da migliorare.
Il tema scelto quest'anno per la Settimana è "La strada alla gente - Re-inventiamo la strada".
L'edizione 2007 vedrà dunque l'impegno di molte città europee che nel corso di questa settimana promuoveranno numerose iniziative che spazieranno dalla giornata senza auto alla promozione di mezzi di trasporto alternativi. Tra i momenti salienti e più significativi dell'iniziativa ci sarà proprio la giornata senza automobili, in programma il 22 settembre. Il commissario Ue per l'ambiente, Stavros Dimas, si è così espresso parlando della Settimana della mobilità: "La lotta contro i cambiamenti climatici e il miglioramento della qualità dell'aria sono fondamentali per il nostro futuro. La Settimana europea della mobilità farà respirare meglio i nostri cittadini".

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it