Iscriviti OnLine
 

Pescara, 12/12/2018
Visitatore n. 663.817



Data: 28/09/2017
Settore:
Trasporto pubblico locale
TRASPORTO LOCALE: LA CGIL PROCLAMA UN ALTRO STOP DI 24 ORE CONTRO LA RIFORMA VOLUTA DALLA REGIONE - Un evidente ed inopportuno ritorno al passato che contrasta con i dettami della Riforma Madia in materia di razionalizzazione delle società partecipate. Cgil: “Le decisioni della Regione daranno origine ad un’evoluzione assolutamente negativa che andrà a rafforzare le disparità tra i territori, accentuando quella profonda disuguaglianza già presente tra aree interne e area metropolitana” - Preleva la dichiarazione di sciopero - Le ragioni del no (guarda il servizio) - Rassegna stampa

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it