Iscriviti OnLine
 

Pescara, 10/12/2019
Visitatore n. 684.703



Data: 15/01/2008
Settore:
Filt Cgil Teramo
TRASPORTO LOCALE E PROVINCIA DI TERAMO: ANALISI E PROSPETTIVE NEL CONVEGNO ORGANIZZATO DALLA FILT PROVINCIALE - Appuntamento il 20 gennaio a Giulianova presso il Centro Congressi Kursaal - Preleva il programma

Si rinnova il tradizionale appuntamento con la giornata dell'iscritto organizzata dalla Filt e dalla Cgil di Teramo. Domenica 20 gennaio le lavoratrici e i lavoratori tesserati con la Cgil e che operano nel campo dei trasporti e della viabilità si ritroveranno tutti insieme presso il rinnovato Centro Congressi Kursaal di Giulianova per discutere dell'applicazione della riforma del trasporto pubblico locale a distanza di 10 anni dal conferimento delle funzioni alle regioni ed agli enti locali fissato dal Decreto Legislativo 19 novembre 1997, n. 422. Un incontro dibattito con il quale si farà l'analisi della mobilità in Provincia di Teramo, mettendo in evidenza le principali criticità, ma al tempo stesso affrontando le prospettive future e i progetti in atto.
Oltre ad una nutrita presenza di esponenti della Cgil abruzzese a cominciare dal segretario Generale Di Cesare, dal Segretario della Camera del Lavoro Di Odoardo, dal Segretario della Filt Abruzzo Scaccialepre e della Filt di Teramo Di Eugenio, vi saranno ospiti in rappresentanza delle Istuzioni e delle imprese.
Tra gli invitati il Sindaco della città ospitante del Convegno Claudio Ruffini, l'Assessore Regionale ai trasporti Tommaso Ginoble e il Presidente della Provincia di Teramo Ernino D'Agostino. In rappresentanza delle imprese, hanno garantito la loro partecipazione Nicola Basilavecchia (Presidente di Arpa S.p.A.), Agostino Ballone (Presidente di Staur - Baltour), Gabriele Pizii (Presidente Consorzio Bus Italia) . Sarà inoltre l'occasione per ascoltare in una delle sue prime uscite ufficiali, il neo direttore del Trasporto regionale di Trenitalia Cesare Spedicato che appena qualche giorno fa ha preso il posto di Maria Giaconia spostata a ricoprire lo stesso ruolo in Friuli Venezia Giulia.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it