Iscriviti OnLine
 

Pescara, 28/01/2020
Visitatore n. 686.432



Data: 08/11/2009
Testata giornalistica: Leggimi
Servizi Arpa gratuiti per gli studenti dell'Università dell'Aquila. Per i sindacati è indispensabile la presenza delle aziende pubbliche nei servizi da noleggio per gli studenti aquilani

Tutti gli studenti dell'Università dell'Aquila in possesso della tessera per il trasporto gratuito rilasciata dall'Ateneo abruzzese, anche non residenti nei comuni colpiti dal sisma di aprile scorso, area del cosiddetto cratere, potranno utilizzare i mezzi Arpa sulle tratte da loro scelte per motivi di studio.
Per facilitare la mobilità degli studenti abruzzesi iscritti alle facoltà universitarie aquilane, entro il mese di novembre Arpa organizzerà servizi da noleggio a loro dedicati che dureranno per l'intero anno accademico sulle seguenti tratte:

· Teramo- L'Aquila,
· Martinsicuro-Alba Adriatica-Giulianova-L'Aquila,
· Silvi-Pineto-Roseto-traforo- L'Aquila,
· Pescara-Montesilvano-Città S.Angelo-L'Aquila,
· Chieti-Chieti-scalo-Torre de'Passeri-Tocco da Casauria-L'Aquila,
· Avezzano-L'Aquila,
· Celano-Aielli-L'Aquila,
· Lecce dei Marsi-Pescina-L'Aquila,
· Balsorano- S. Vincenzo-Civitella Roveto-Capistrello-L'Aquila.


Gli studenti ai quali è stata rilasciata la tessera per il trasporto gratuito dallo scorso aprile, quali residenti nei comuni interessati dal sisma, potranno viaggiare gratuitamente sui servizi di prossima istituzione limitatamente alla tratta da loro scelta.

Sono queste le risultanze della riunione convocata dall'assessore regionale ai trasporti Giandonato Mora svoltasi nella giornata di venerdì 6 novembre u.s. presso la sede della Regione Abruzzo di viale Bovio: presenti per la Direzione Trasporti dell'assessorato la direttrice Carla Mannetti, la dirigente del settore Antonietta Picardi, il funzionario Mario Litterio;

per l'Arpa il direttore dell'esercizio Antonio Montanaro ed il consigliere d'amministrazione Emilio Iampieri, i rappresentanti regionali delle sigle sindacali dei trasporti di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uilt-Uil, Faisa-Cisal, Ugl autoferrotranvieri.

Nel corso dell'incontro la direttrice Carla Mannetti ha riferito che l'individuazione dei servizi dedicati agli studenti universitari è il frutto di un'indagine svolta dall'Ateneo fra gli universitari , e che la direzione dei trasporti della Regione Abruzzo ne ha illustrato i contenuti a tutte le società, pubbliche e private, comprese quelle che operano nelle province di Rieti e Frosinone, che svolgono servizi da noleggio.

La dirigente regionale ha assicurato che sarà accolta la proposta dell'Arpa di poter utilizzare per i servizi di nuova istituzione i 15 nuovi autobus acquistati da meno di mese dall'azienda senza contributo, adibiti a servizi di linea; inoltre, la direttrice Mannetti ha precisato anche che saranno adottati provvedimenti normativi per determinare l'assegnazione di contributivi forfetari per coprire i costi dei servizi di trasporto gratuiti offerti da Arpa agli studenti.
Nel sottolineare il ruolo fondamentale svolto dalle aziende pubbliche di trasporto, Arpa in primis, in occasione dell'emergenza terremoto, i sindacati hanno riaffermato che è indispensabile la presenza delle aziende pubbliche nei servizi da noleggio per gli studenti aquilani.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it