Iscriviti OnLine
 

Pescara, 21/10/2020
Visitatore n. 697.917



Data: 24/11/2010
Testata giornalistica: Clickmobility
CCNL mobilità - Contratto della mobilità: Rinviato al 1 dicembre l'incontro al Ministero. Le parti sociali hanno illustrato le problematiche che permangono irrisolte

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al fine di poter rappresentare un quadro più certo in esito al percorso parlamentare dei provvedimenti che coinvolgono il settore, ha rinviato l'incontro sul CCNL della Mobilità programmato per oggi al 1 dicembre.

Come ricordiamo le parti sociali hanno illustrato le problematiche che permangono irrisolte e dalla cui soluzione dipende la definitiva sottoscrizione del testo contrattuale ed il completamento del confronto tra le parti stesse. Ciò soprattutto in ordine alla quantificazione delle risorse economiche da concordare per le annualità 2009-2010.

Su questa base "il ministro ha assicurato ogni possibile intervento in sede di governo, atto all'attivazione del Fondo previsto dal comma 5 dell'articolo 25 del D.L. 185/08, convertito dalla legge n.2/2009, facendosi parte attiva presso il ministro dell'Economia e delle Finanze, anche per l'emanazione del decreto di riparto delle relative risorse".

Il ministro, "si farà inoltre parte attiva in sede di Governo, affinché venga garantito il rispetto delle disposizioni della legge finanziaria 2008, in merito alla finalizzazione dei servizi di trasporto pubblico locale, da parte delle Regioni e degli Enti locali, delle risorse rivenienti dalla compartecipazione all'accisa sul gasolio per autotrazione".

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it