Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/01/2021
Visitatore n. 702.012



Data: 21/12/2012
Testata giornalistica: Il Centro
La riforma del trasporto locale in Abruzzo - Sulla riforma c’è l’accordo sindacati-Morra

LE segreterie regionali Filt Cgil Fit Cisl Uil trasporti Faisa Cisal e Ugl trasporti hanno sottoscritto un accordo con l'assessore regionale ai Trasporti Giandonato Morra con il quale viene rafforzata la volontà delle parti a perseguire l'obiettivo della fusione delle aziende pubbliche dei trasporti (Arpa, Gtm e Sangritana) e si impegnano ad evitare costi aggiuntivi nell'ambito del processo di fusione (anche sull’equiparazione degli stipendi della nuova Newco). Nel corso dell’incontro è inoltre stato deciso di istituire un apposito tavolo tecnico per affrontare le problematiche che scaturiranno dalla fusione. «Un accordo sottoscritto anche al fine di evitare false strumentalizzazioni di quella parte della politica che vuole affossare la riforma», fanno rilevare Franco Rolandi (Filt Cgil), Alessandro Di Naccio (Fit Cisl), Giuseppe Murrini (Uiltrasporti), Luciano Lizzi (Faisa Cisal) e Michele Giuliani (Ugl trasporti). Sul lato formale il consiglio regionale deve valutare se nella fusione va inserito anche il settore ferro della Sangritana.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it