Iscriviti OnLine
 

Pescara, 23/10/2020
Visitatore n. 697.998



Data: 04/09/2013
Testata giornalistica: Notizie d'Abruzzo
Ferrovia Avezzano - Roccasecca, la Regione dice no alla chiusura. Morra: «Pronti al braccio di ferro con Rfi» (Guarda l'intervista)

La Regione Abruzzo sara' al fianco delle istituzioni locali e delle popolazioni della Valle Roveto nella battaglia per la salvaguardia della linea ferroviaria Avezzano-Roccasecca. E' quanto hanno garantito gli assessori Giandonato Morra (Trasporti), Angelo Di Paolo (Lavori pubblici) e Gianfranco Giuliante (Protezione civile) agli amministratori della valle rovetana e ai consiglieri regionali incontrati in una riunione che si e' tenuta stamane ad Avezzano. Alla data odierna, infatti, non si sa ancora se per l'inizio dell'anno scolastico sulla linea ferroviaria Avezzano-Roccasecca riprendera' la normale attivita' di trasporto locale, sospeso in occasione del periodo estivo. Tra gli amministratori locali c'e' fondato motivo di credere che RFI annunci la sospensione del servizio di trasporto in attesa dell'avvio dei lavori di manutenzione della linea ferroviaria. "E su questo aspetto vigileremo - hanno detto gli assessori Morra e Di Paolo -, nel senso che RFI deve comunicare con chiarezza quali sono i progetti per questa linea ferroviaria. Se sono previsti lavori di manutenzione, deve indicarci tempi e modi degli stessi in modo che si possa fare attivita' di vigilanza sull'andamento dei lavori, anche perche' non e' da escludere l'ipotesi che sulla linea nelle ore diurne venga svolto il servizio e in quelle notturne vengano fatti i lavori. Non accetteremo provvedimenti di sospensione del servizio sine die, ma soprattutto saremo al franco delle popolazioni locali nel rivendicare il miglioramento del servizio di trasporto che per l'area della Valle Roveto rappresenta un elemento imprescindibile". Di certo sulla linea ferroviaria sono necessari lavori urgenti di manutenzione, ma gli eventi della finanza pubblica degli ultimi giorni non fanno sperare nulla di buono. "Per recuperare le risorse per la cancellazione dell'Imu - dice Morra - sono stati tagliati 300 milioni di euro per lavori di gestione e manutenzione delle linee ferroviarie. Questo taglio, temo, interessi anche la Avezzano-Roccasecca, anche se ufficialmente RFI non ha fatto alcuna comunicazione". In attesa delle decisioni di RFI che saranno rese note a fine settimana, la Regione e' pronta a valutare soluzioni alternative in grado di soddisfare le esigenze di lavoratori e studenti, come la possibilita' di prendere direttamente in carico la gestione della linea ferroviaria chiedendola direttamente a RFI.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it