Iscriviti OnLine
 

Pescara, 20/04/2024
Visitatore n. 736.239



Data: 10/05/2016
Testata giornalistica: Il Messaggero
Servizi minimi, sciopero dei bus rinviato. Il disegno di legge arriva oggi in commissione

L'AQUILA Il disegno di legge arriva oggi in commissione: la Regione ci prova a mettere ordine al trasporto pubblico locale e a individuare i servizi minimi, tanto più che dopo la sentenza del Tar è arrivata a favore del vettore privato che opera in concorrenza a Tua, anche quella del Consiglio di Stato. E' su queste due sentenze, d'altronde, che la Gaspari Bus, può operare corse a prezzi stracciati sulle linee commerciali, che secondo la Cgil commerciali non sono, che collegano Giulianova, Teramo, L'Aquila e Roma. Perché la Regione non avendo individuato il servizio minimo su base triennale, ha lasciato nei fatti scoperto il mercato. Adesso però i sindacati hanno rinviato lo sciopero di venerdì 13 al 10 giugno. Nella legge si propone «un servizio commerciale che sia compatibile e non si sovrapponga o interferisca con la rete dei servizi minimi», per cui «il servizio proposto non deve prevedere relazioni di traffico comprese nei programmi dei servizi minimi». E poi il riconoscimento dei servizi minimi, in quelli già contribuiti dalla Regione: un criterio che salva, però, solo alcune corse e ne lascia scoperte altre: la Sulmona - Avezzano - Roma e la Pescara - Roma.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it