Iscriviti OnLine
 

Pescara, 12/12/2018
Visitatore n. 663.813



Data: 30/11/2018
Testata giornalistica: Rassegna.it
Stefano Malorgio è il nuovo segretario generale della Filt Cgil

Eletto dall’assemblea generale della federazione di categoria, su proposta della Cgil, con 122 voti favorevoli, 7 contrari, 3 astenuti e una scheda nulla. Succede ad Alessandro Rocchi, prematuramente scomparso

“Stefano Malorgio è il nuovo segretario generale della Filt, la federazione dei lavoratori dei trasporti della Cgil, che rappresenta oltre 150 mila lavoratori”. Lo riferisce in un comunicato la stessa categoria al termine della due giorni del congresso nazionale che si è chiuso oggi, 28 novembre, a Milano. “Stefano Malorgio - prosegue il comunicato - succede ad Alessandro Rocchi, prematuramente scomparso”. Il nuovo segretario è stato eletto dall’assemblea generale della federazione, su proposta della Cgil, con 122 voti favorevoli, 7 contrari, 3 astenuti e una scheda nulla su 133 votanti dei 150 componenti dell’assemblea stessa.

“Dobbiamo essere orgogliosi del lavoro svolto dalla Filt Cgil - afferma Malorgio -, che su Amazon, rider, compagnie aree low cost ha dimostrato che c’è compatibilità e spazio per il sindacato confederale anche dentro le immense trasformazioni tecnologiche ed economiche in corso. La logistica è diventata un settore centrale per il sistema produttivo del Paese, si tratta ora di darle un assetto normativo adeguato alla sua importanza e in grado di proteggere e valorizzare i lavoratori di quel grande comparto. Le istituzioni - conclude Malorgio - devono assumere come priorità la soluzione delle crisi aziendali del settore come elemento prioritario. Senza un adeguato ed efficiente trasporto pubblico non ci può essere competitività del territorio e sviluppo del Paese”.

Stefano Malorgio è nato nel 1973 a Tricase, in provincia di Lecce, è sposato e padre di due figli. Ha conseguito un diploma di perito elettrotecnico e ha seguito gli studi in Ingegneria. Assunto in Fs nel 1996, il suo percorso sindacale inizia con l’elezione nella Rsu delle Fs nel 2000. A partire dal settembre del 2002 inizia a lavorare presso la Filt Cgil Lombardia con un incarico relativo alla formazione, alla sicurezza e al mercato del lavoro. Nell’aprile del 2003 entra nella segreteria regionale della categoria e nel 2006 assume l’incarico di segretario organizzativo della Filt Milano e Lombardia. Dal 2008 al 2011 è segretario generale della Filt di Brescia e dall'ottobre del 2011 e per i cinque anni successivi è segretario generale della Filt di Milano. Nel novembre 2016 viene eletto segretario generale regionale della Filt Cgil Lombardia. Dal 2014 è anche componente del direttivo nazionale della Cgil.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it