Iscriviti OnLine
 

Pescara, 18/06/2019
Visitatore n. 676.428



Data: 23/03/2019
Testata giornalistica: Vastoweb.com
Sciopero Atm, pendolari Sevel disagiati e appiedati

ATESSA. Sciopero dell’Atm sugli atavici problemi legati ai rapporti tra autolinea e Regione Molise, con i ritardati pagamenti. Adesione significativa e questo significa disagi per i pendolari, soprattutto, nel penultimo venerdì di marzo.

Tra costoro e sembra davvero una persecuzione, ci sono gli operai che vanno alla Sevel, il cui turno, complice i trasferimenti, costa 3 ore almeno in più di chi lavora a stretto contatto con la fabbrica, o con la Fca a Termoli.

«Ennesimo disservizio per noi pendolari con lo sciopero dell'Atm e massima adesione da parte degli autisti per il mancato pagamento degli stipendi – sottolinea uno dei dipendenti molisani – gravi i disagi soprattutto per noi pendolari della Sevel.


I disagi che subiamo ormai si ripetono anche 2 volte nel giro di un mese e noi pendolari oltre a pagare l'abbonamento, siamo costretti a prendere le nostre macchine spendendo altri soldi. Soprattutto noi che facciamo il turno di notte dopo una giornata di lavoro dobbiamo tornare a casa con le macchine percorrendo circa 70 Km».

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it