Iscriviti OnLine
 

Pescara, 21/09/2019
Visitatore n. 681.490



Data: 06/08/2019
Testata giornalistica: Abruzzo live
Tua, Giuliante: razionalizzazione dei costi, obbligo di pensare a unica sede pescarese per l’azienda

Pescara. “Nell’ambito della razionalizzazione dei costi di Tua si pone l’obbligo di pensare ad un’unica sede pescarese per l’azienda”. Lo ha dichiarato Gianfranco Giuliante, presidente della società unica Abruzzese di trasporto che ha annunciato oggi l’avvio delle procedure per evitare i doppi costi avuti fino ad oggi e dovuti alle due officine pescaresi attigue e speculari di Tua. “A distanza di pochi metri l’una dall’altra”, ha spiegato Giuliante, “nella sede di Pescara, continuano ad insistere due officine, ex Arpa ed ex Gtm divise da un muro ma con una doppia autonomia e doppie attrezzature che si traducono in doppie spese. Puntiamo ad avere un’unica sede”, ha proseguito il presidente della Tua, “per ottenere una razionalizzazione gestionale ed una conseguente riduzione dei costi che rendano più efficiente l’azienda”. Attualmente i costi di gestione devono essere razionalizzati anche in funzione dei tagli previsti nelle prossime contribuzioni pubbliche.

“E’ opportuno, con assoluta immediatezza”, insiste Giuliante, “avere un’unica sede per Tua anche al fine di dare una più puntuale risposta al problema delle manutenzioni che sta creando non pochi disagi all’Azienda”. Il presidente di Tua ha annunciato oggi che si è data disposizione affinchè ci si attivi per un’immeditata soluzione del problema in tempi brevissimi,affinchè si rompano le logiche di un sistema duale che non ha alcuna ragione di esistere e che si è rivelato, ad oggi, troppo costoso per la Tua Spa. “Del resto la nascita di Tua Spa”, conclude Giuliante, “doveva servire proprio a creare un unico polo del trasporto pubblico locale, ma oggi rischia di essere solo di facciata se non si pone mano, senza indugio, ad eliminare una serie di incrostazioni che ne minano l’esistenza e l’efficienza”.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it