Iscriviti OnLine
 

Pescara, 17/09/2019
Visitatore n. 681.369



Data: 05/01/2008
Testata giornalistica: Liberazione
Guido Masetto non è più con noi: negli anni '90 venne nominato nel direttivo nazionale della Filt Cgil.

Guido Masetto
non è più con noi.
Ci ha lasciati il primo giorno dell'anno nuovo. Il giorno dei buoni propositi.
Ci mancherà la sua grande umanità, la sua lucidità, il suo spirito critico, la sua voglia di esserci.
Nel partito sin dalla sua fondazione, ha attraversato questi anni senza mai sottrarsi agli innumerevoli e onerosi impegni oltre che ad impegnarsi attivamente nel sindacato.
Ferroviere sulla linea Torino-Ceres, ha svolto per molti anni attività sindacale all'interno della società pubblica di trasporti Satti.
Negli anni '90 viene eletto nella segreteria provinciale della Filt-Cgil in rappresentanza della mozione congressuale "Essere Sindacato" e, sempre negli stessi anni durante la segreteria Trentin, viene nominato nel direttivo nazionale.
La grande esperienza sindacale ha favorito la sua innata capacità di sintesi e di mediazione sostenendolo nel ruolo di segretario del circolo Prc di San Mauro dove ne è divenuto l'anima e irrinunciabile punto di riferimento.
E' stato - oltre un anno fa - tra gli ispiratori e promotori della "Rete della Sinistra" di San Mauro, progetto che ha anticipato la costruzione del nuovo soggetto della sinistra plurale e unitario.
La Città di San Mauro ha potuto apprezzare anche le sue doti tecniche e dirigenziali nell'ambito agonistico quale allenatore e direttore sportivo della locale squadra calcistica oltre che di altre realtà di primissimo piano di Torino.
Da circa un anno era stato nominato nel Consiglio di amministrazione del Gruppo torinese trasporti in qualità di consigliere.
Ci lascia un grande vuoto
***
Una sera di qualche settimana fa ci siamo trovati, come spesso facevamo, a discutere di trasporti.
Piacevoli chiacchierate ricche di spunti, suggestioni e molti consigli preziosi.
Ci siamo lasciati con una calorosa stretta di mano dandoci appuntamento a dopo le feste? ecco ci siamo? ma la tua scomparsa, caro Guido, lascia un vuoto così grande colmabile solo dai preziosi ricordi e dai momenti felici che ci hai lasciato.
La tua sofferenza, il profondo dolore di vederti andare via senza poter fare più di tanto se non continuare a dimostrare la nostra gratitudine mettendo in pratica i suggerimenti che conserveremo sempre con noi.
Ciao compagno
Guido Masetto
Il gruppo provinciale Prc di Torino
Tommaso D'Elia
Luisa Peluso
Sergio Vallero
***
Le compagne e i compagne della federazione provinciale di Torino del Partito della Rifondazione comunista piangono la scomparsa del compagno
Guido Masetto
e si uniscono al dolore della famiglia.
***
La segreteria provinciale di Torino del Prc profondamente addolorata partecipa al lutto per la prematura scomparsa del compagno
Guido Masetto
e comunica che i funerali civili si terranno sabato 5 gennaio alle 11 con partenza dall'Ospedale Maria Vittoria di Torino
***
Il gruppo consiliare del Prc di Torino si stringe nel dolore ad Olga e ai familiari tutti per la prematura scomparsa del compagno
Guido Masetto
***
Presidente, amministratore delegato, consiglio d'amministrazione, collegio sindacale, direttore generale, dirigenti e tutto il personale del Gruppo torinese trasporti S.p.A. partecipano al lutto della famiglia per la scomparsa di
Guido Masetto
consigliere di amministrazione
di cui ricordano l'impegno e la passione profusi nell'incarico di consigliere di amministrazione.
Piangono l'amico che ha saputo trasmettere in tutti una grande carica di lealtà ed umanità
***
I compagni e le compagne dei circoli di San Mauro e Gassino del Prc partecipano al cordoglio della famiglia per la prematura scomparsa del caro compagno
Guido Masetto
***
Il circolo Trasporti di Torino del Prc si unisce al dolore di Olga e dei famigliari tutti per la scomparsa del compagno
Guido Masetto
***
Il gruppo regionale Prc del Piemonte esprime vivo cordoglio per la prematura scomparsa del compagno
Guido Masetto
***
Il comitato regionale del Piemonte del Prc piange la prematura scomparsa del compagno
Guido Masetto



www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it