Iscriviti OnLine
 

Pescara, 28/02/2021
Visitatore n. 703.333



Data: 28/04/2019
Testata giornalistica: Il Messaggero
Verso le amministrative (Montesilvano) - E' sfida a tre per il dopo Maragno (Tutte le liste - guarda)

MONTESILVANO Sette liste a sostegno dei tre candidati a sindaco di Montesilvano, Ottavio De Martinis, Enzo Fidanza e Raffaele Panichella, presentate tra ieri mattina e venerdý. Il centrodestra, titolare dell'ultima giunta guidata dal sindaco uscente Francesco Maragno, punta ad una staffetta passando la fascia tricolore nelle mani del vice sindaco uscente De Martinis, schierato dalla Lega e sostenuto da Forza Italia, Fratelli d'Italia e Montesilvano in Comune. Il partito di Matteo Salvini, lo scorso 15 aprile, Ŕ stato il primo ad annunciare i propri candidati. Tra loro il capolista Anthony Aliano, ex Fratelli d'Italia, e l'assessore uscente al Bilancio Deborah Comardi fuoriuscita a sorpresa da Forza Italia. Altre presenze di rilievo, quelle dell'assessore uscente al Verde Ernesto De Vincentiis e di Valentina Di Felice. Ma a fare pi¨ rumore, sono stati i transfughi provenienti dal centrosinistra come Gabriele Di Stefano, ex Pd e consigliere uscente del Gruppo misto, ed Enea D'Alonzo con un passato nel Psi e ad Abruzzo Civico. Francesco Maragno, invece, riparte come capolista di Forza Italia. Con lui le illustri presenze degli assessori uscenti ai Lavori pubblici e all'Istruzione, Valter Cozzi e Maria Rosaria Parlione, e l'inserimento last minute di Lino Ruggero che, dopo essere stato anche candidato sindaco del centrosinistra, passa al fronte opposto. Un ritorno alle origini, in realtÓ, vista la sua precedente militanza nell'Udc. Tra i forzisti c'Ŕ la riconferma del capogruppo uscente Carlandrea Falcone e l'emergente Valentina Di Blasio, figlia dell'ex sindaco Paolo capolista di Fratelli d'Italia. Nel partito di Giorgia Meloni spicca la doppia candidatura di Marco Forconi, il quale corre per diventare consigliere comunale anche a Pescara, e la riconferma del capogruppo uscente Mauro Orsini. Un altro transfugo del Partito democratico Ŕ Feliciano D'Ignazio approdato a Montesilvano in Comune, nella cui lista figurano anche l'assessore uscente all'Igiene urbana Paolo Cilli e l'ex comandante della Polizia municipale Sergio Agostinone.
Nel centrosinistra, la grande esperienza del candidato sindaco Enzo Fidanza viene controbilanciata da un cospicuo nucleo di giovani ventenni candidati dal Partito democratico. Dei 24 aspiranti consiglieri dem, la metÓ sono donne. Tra queste spicca l'ex segretaria comunale del partito, Romina Di Costanzo. Nata lo scorso anno, Montesilvano annozero Ŕ la seconda e ultima lista ad appoggiare Fidanza candidando, tra gli altri, l'ex assessore della giunta Di Mattia Rosa Pagliuca e il direttore di Porto Allegro Errico Di Tillio. L'esordiente candidato sindaco del Movimento 5 stelle, l'architetto Raffaele Panichella, tra gli altri, potrÓ contare sull'esperienza dei consiglieri comunali uscenti Paola Ballarini e Gabriele Straccini.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it