Iscriviti OnLine
 

Pescara, 24/02/2021
Visitatore n. 703.209



Data: 17/04/2019
Testata giornalistica: Il Messaggero
Porti e Zes, si litiga sull’opzione Civitavecchia-Ancona

L’AQUILA Tra i temi del consiglio regionale di ieri anche la Zes, lazona economica speciale, e la connessione alla strategia portuale. Il dem Silvio Paolucci ha presentato un’interpellanza per chiedere alla Regione«come intenda sviluppare la strategia della trasversalità con Civitavecchia e Ancona, senza pregiudicare e rallentare l’istituzione della Zes». Piccata la replica dell’assessore Mauro Febbo: «Dovreste chiedere scusa agli abruzzesi. Per 18 mesi li avete presi in giro, tergiversando per buttarci la palla. Ci sono tanti territori tagliati. Due anni a dire che il porto di Civitavecchia era meglio di Ancona.Ora che dovremmo fare, ritirare la proposta? La Zes può rimanere su Ancona, perché porta benefici. Resta, al contempo, l’obiettivo Civitavecchia per creare l’asse est-ovest». Paolucci ha esultato:«Febboha smentito se stesso quando conferma la nostra scelta, quella di Ancona».

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it