Iscriviti OnLine
 

Pescara, 27/09/2020
Visitatore n. 696.618



Data: 26/01/2016
Testata giornalistica: Il Centro
Ordine di servizio alla Gaspari. La settimana corta può partire

GIULIANOVA Tutto pronto per l’avvio della settimana corta alle elementari del primo circolo didattico. Il dirigente comunale Andrea Sisino, infatti, ha inviato ieri mattina un ordine di servizio alla ditta Gaspari, responsabile dei trasporti scolastici, affinché adeguasse gli orari dei pulmini a quelli stabiliti per l’avvio della settimana corta alla De Amicis e Colleranesco, previsto per il 1° febbraio. La scuola attendeva solo conferma dalla ditta per iniziare ufficialmente. Gaspari, sebbene non abbia mandato alcuna conferma scritta, ha dato il consenso orale, anche perché non potrebbe disattendere un ordine di servizio inviato dal dirigente. L’entrata in vigore della settimana corta alle elementari avrà ripercussioni anche sui ragazzi delle medie che si avvalgono del servizio scuolabus. Già la settimana scorsa gli autisti hanno avvisato i ragazzi delle medie che da febbraio sarebbero passati a prenderli 10 minuti prima. In questo modo gli scuolabus avranno il tempo di andare a prendere i bambini delle elementari in anticipo rispetto a quanto avviene ora. A Colleranesco i bambini, dal lunedì al giovedì, osserveranno l’orario 8-13,30, mentre il venerdì 8-13. Alla De Amicis, invece, nei primi quattro giorni della settimana l’orario sarà 8,20-13,20 mentre il venerdì 8,20-15,50, con una pausa pranzo per mangiare un panino in classe, non essendoci la mensa. Sulla settimana corta pende, in ogni caso, il pronunciamento del Tar, a cui si sono rivolti molti genitori contrari.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it