Iscriviti OnLine
 

Pescara, 20/01/2021
Visitatore n. 701.789



Data: 15/07/2019
Testata giornalistica: Quotidiano del Molise
La ciclovia del Sangro passerà anche per Isernia. Un progetto ambizioso che coinvolgerà Abruzzo e Molise

La nuova ‘Ciclovia del Sangro” passerà anche per Isernia e in altri comuni della provincia pentra. Un progetto molto innovativo quello che sarà presentato il prossimo 19 luglio a Castel di Sangro. Una conferenza stampa interregionale, considerato che prenderanno parte all’incontro con i giornalisti l’assessore alle Attività Produttive, Turismo, Cultura e Spettacolo della Regione Abruzzo Mauro Febbo, il presidente della Regione Molise Donato Toma, l’assessore regionale molisano Vincenzo Cotugno, il presidente facente funzioni della Provincia di Isernia Roberto di Pasquale, il presidente della Provincia di Chieti Mario Pupillo e il sindaco di di Castel di Sangro Angelo Caruso. A margine della presentazione del progetto verrà proposta a tutte le amministrazioni presenti la sottoscrizione di un protocollo di intesa che le impegnerà le stesse al perseguimento dell’obiettivo. L’iniziativa coinvolgerà i territori della provincia dell’Aquila, di Isernia e di Chieti. Il percorso ciclabile, lungo circa 81 km si collega a quelli già realizzati e in corso di realizzazione nel Comune di Castel di Sangro e quello lungo la Costa dei Trabocchi. «Il turismo sostenibile e ciclistico – fanno sapere i promotori dell’iniziativa – è uno dei settori in costante e netta crescita, capace di generare opportunità economiche e occupazionali diffuse sull’intero territorio». La pista ciclabile, inoltre, si sposa con il finanziamento regionale arrivato nei mesi scorsi al Comune di Isernia per realizzare una pista ciclabile nel quartiere San Lazzaro.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it