Iscriviti OnLine
 

Pescara, 08/12/2019
Visitatore n. 684.640



Data: 23/11/2008
Settore:
Trasporti
LA REGIONE PUNTA AL TRASPORTO MARITTIMO MA I SINDACATI FRENANO - «Sospendete la prosecuzione degli atti per la costituzione della nuova società» - Il documento unitario - Rassegna stampa - SPECIALE MULTIMEDIA

Abbiamo appreso, purtroppo ancora una volta solo attraverso i mezzi di informazione, che nella nostra Regione ci si appresta alla costituzione di una nuova Società di trasporto marittimo che vede il coinvolgimento delle tre Società regionali del TPL Arpa Gtm e Sangritana. Con questa premessa, chiaramente polemica, le Organizzazioni Sindacali regionali dei trasporti Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl autof. hanno indirizzato una nota al Presidente Vicario della Regione Abruzzo Enrico Paolini e all'Assessore Regionale ai trasporti Donato Di Matteo per chiedere un'immediata convocazione nonché un esplicito invito a sospendere la prosecuzione degli atti per la costituzione della nuova società.
Tutto ciò - affermano i sindacati riferendosi alle iniziative delle tre imprese regionali di tpl - avviene dopo che le aziende pubbliche di trasporto e la politica abruzzese hanno consentito negli anni passati che risorse importanti "prendessero il volo" attraverso la costituzione della Società Air Adriatica. Oggi forse si vuole ripetere l'operazione - proseguono nella nota Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl autof - "buttando a mare" ulteriori risorse in un momento difficile per l'intero settore dei trasporti a causa delle modeste disponibilità economiche che generano una offerta di servizio non rispondente alle reali esigenze dell'utenza.
Tale situazione si realizza in una fase pre-elettorale caratterizzata da una
generale volontà politica di ridurre la spesa attraverso anche il ridimensionamento importante degli Enti strumentali.
Riteniamo - precisano le OO.SS. - che la creazione di una nuova Società, della quale non si conoscono indirizzi, finalità, strategie, darà origine inevitabilmente e, come unica certezza, ad un nuovo capitolo di spesa ovvero la generazione di un'ulteriore struttura amministrativa (Consiglio di Amministrazione, Collegio Sindacale e gruppo Dirigente).

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it