Iscriviti OnLine
 

Pescara, 30/05/2020
Visitatore n. 692.282



Data: 11/05/2009
Settore:
Istituzioni
AMMINISTRATIVE 2009, IN ABRUZZO SI RINNOVANO TRE DELLE QUATTRO PROVINCE. - Si eleggono anche i sindaci di Pescara e Teramo. Niente voto a L'Aquila. - Le liste per le provinciali: CHIETI - TERAMO - PESCARA ~~ Le liste per le comunali: TERAMO - PESCARA

Il 6 e 7 giugno si tornerą a votare per rinnovare 3 dei quattro consigli provinciali abruzzesi ad esclusione, per ovvii motivi, per la Provincia dell'Aquila e per i 52 Comuni del territorio provinciale che erano interessati alla tornata elettorale.
Si voterą inoltre anche per scegliere il primo cittadino di due importanti amministrazioni comunali e capoluogo di provincia quali Pescara e Teramo arrivate al voto anticipato per motivi diversi: la cittą adriatica a causa delle note vicende giudiziarie che hanno visto come protagonista il sindaco Luciano D'alfonso eletto nelle file del centro sinistra appena lo scorso anno; per il comune di Teramo in conseguenza della recente elezione a Presidente della Regione Abruzzo dell'ex sindaco Gianni Chiodi (centrodestra)i
Complessivamente, quindi, si voterą per le Province di Pescara, Chieti e Teramo e per 98 Comuni, dei quali solo tre (Pescara Teramo e Giulianova) contano pił di 15mila abitanti. Saranno sei i candidati che si contenderanno la carica di primo cittadino al comune di Pescara: Marco Alessandrini (centrosinistra), Luigi Albore Mascia, (centrodestra), Giorgio D'Amico (La Farfalla), Ugo Zuccarini (Pescara nuova), Maurizio Acerbo (Prc), Stefano Murgo (Pescara cinque stelle-Amici di Beppe Grillo). Soltanto tre saranno invece i candidati a sindaco di Teramo: Maurizio Brucchi, centrosinistra, Paolo Albi, centrodestra, Sandro Santacroce, Prc-Pdci. Infine quattro saranno i candidati per il comune di Giulianova. Provinciali. A Pescara sfida tra Antonella Allegrino (centrosinistra), Guerino Testa (centrodestra), Sandro Di Minco (Prc), Giovanni Ciasullo (La Destra) e Marco Aurelio Forcone Getulio (Forza Nuova); a Chieti tra Tommaso Coletti (centrosinistra), Enrico Di Giuseppantonio (centrodestra), Angelo Orlando (Prc), Anna Maria Rita Guarracino (La Destra), Salvatore Marino (Destra Nazionale-Nuovo Msi), Angelo Di Prospero (Bene comune dell'Abruzzo), Bruno Di Paolo (Giustizia Sociale), Lucio Zappacosta (Forza Nuova) e Ottaviano Scipione (Pcl); a Teramo Ernino D'Agostino (centrosinistra), Valter Catarra (centrodestra), Emanuela Di Giacinto (La Destra). Europee. Abruzzesi in lista: Marco Verticelli, Pd, Paola Pelino, Pdl, Antonio Macera, Pdci-Prc, Daniela Santroni, Sinistra e libertą, Massimo Pichiecchio, Lega Nord, Marco Pannella, Lista Bonino-Pannella, Dante D'Elpidio, Udc.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it