Iscriviti OnLine
 

Pescara, 09/12/2019
Visitatore n. 684.654



Data: 01/04/2010
Settore:
Filt Cgil L'Aquila
CENTRO TURISTICO DEL GRAN SASSO, FORTI TIMORI PER IL FERMO DELL'ATTIVITA' - I sindacati avviano le procedure di raffreddamento: źNessuna risposta dalla proprietÓ╗ - Il documento inviato al Prefetto

Le Segreterie provinciali di L'Aquila di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl hanno ufficilamente avviato le procedure di raffreddamento e conciliazione rispetto alle note criticità riscontrabili nel Centro Turistico del Gran Sasso. Alla base della vertenza sostengono nella nota i sindacati, c'è la totale indifferenza dell'azienda «nonostante le ripetute richieste di incontro rispetto al programmato fermo dell’attività». Ci sono timori per i Licenziamenti dei lavoratori e per il blocco del turismo sul comprensorio del G.Sasso e sulle attività indotte e per le intenzioni più volte ribadite dalla Proprietà di avviare la procedura di cessione dell’azienda stessa.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it