Iscriviti OnLine
 

Pescara, 21/10/2020
Visitatore n. 697.920



Data: 07/06/2011
Settore:
Dip. Trasp. Pers. Terra
CCNL MOBILITA', AVANZA A FATICA IL CCNL DELLE ATTIVITA' FERROVIARIE - Ancora sospeso il negoziato per il Ccnl del trasporto locale - Rassegna stampa

E' proseguito presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti il confronto con Federtrasporto e Ancp sul capitolo "Classificazione Professionale"del CCNL di categoria Attività Ferroviarie. In tale ambito le due associazioni datoriali hanno presentato una nuova proposta sull'argomento. Dopo una prima discussione sul merito la delegazione datoriale si è impegnata a presentare un'ulteriore bozza del documento, che si discuterà nel prossimo incontro previsto per il 14 giugno 2011 sul capitolo.

Resta invece tuttora sospesa la trattativa per il rinnovo del CCNL di categoria Trasporto Pubblico Locale, dopo la decisione della delegazione ministeriale di interrompere l'ulteriore programmazione degli incontri assunta dopo avere preso atto della sostanziale indisponibilità di Asstra e Anav per un concreto proseguimento del confronto. La trattativa è pertanto ferma all'ultima riunione di merito svolta il 19 maggio, alla quale ha fatto seguito il 26 maggio un incontro di verifica proposto dalla delegazione ministeriale a parti sindacale e datoriale separate, alla quale, però, Asstra e Anav non si sono presentate. Da allora, si è quindi in attesa che il Ministero di Infrastrutture e Trasporti comunichi le proprie determinazioni per la ripresa o meno del negoziato.

Infine, risulta ancora priva di riscontro la richiesta sindacale del 7 aprile scorso indirizzata alla Presidenza del Consiglio dei Ministri per un incontro sulla vertenza contrattuale e sulle risorse destinate al trasporto locale.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it