Iscriviti OnLine
 

Pescara, 26/05/2020
Visitatore n. 692.134



Data: 12/11/2011
Settore:
Filt Cgil Pescara
LA SCOMPARSA DEL PROF. TORLONTANO, UN GRANDE UOMO - Con lui la Filt ha condotto battaglie memorabili in difesa del bene comune - Preleva il comunicato stampa - Speciale multimedia (29/10/2010) - Rassegna stampa

La Filt Cgil di Pescara, rappresentando il sentimento comune di centinaia di lavoratori operanti nel settore dei trasporti, ha appreso con estrema sofferenza la notizia della scomparsa del Prof. Torlontano.

Glauco (perché è cosi che pretendeva lo chiamassero i veri amici), a prescindere dai riconosciuti meriti derivanti dalla sua professione e dalle sue indubbie competenze mediche e scientifiche, è stato un grande uomo, una persona integerrima che ha dedicato la propria vita ad aiutare chi soffre e per il bene comune, senza mai piegarsi di fronte ai poteri forti.

Lo ricorderemo sempre per le sue eccezionali qualità umane, per la sua schiettezza e soprattutto per lo straordinario impegno dedicato a tutelare la salute di tutti i cittadini, impegnandosi strenuamente a sconfiggere lo smog e l'inquinamento, fenomeni particolarmente elevati, come è noto, nel comprensorio di Pescara.

Con Glauco abbiamo condiviso gli stessi nobili obiettivi. Tante battaglie condotte insieme e corredate da molteplici iniziative, conferenze stampa, raccolte di firme, comunicati, tutte iniziative aventi un unico scopo comune: quello di tutelare la mobilità collettiva.

L'ultima "battaglia" comune in tal senso è stata quella della filovia sulla strada parco. Una battaglia che ora saremo costretti a portare avanti senza il nostro condottiero per eccellenza. Ora più che mai ci adopereremo affinché quest'opera veda la luce e potremo essere certi che quando questo avverrà (e avverrà) il primo pensiero sarà senz'altro per il nostro caro Glauco.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it