Iscriviti OnLine
 

Pescara, 19/04/2024
Visitatore n. 736.203



Data: 26/05/2012
Settore:
Trasporto pubblico locale
GTM: RAGGIUNTO L’ACCORDO SUI PART TIME - Importanti intese anche per migliorare la sicurezza e la qualità del servizio all’utenza - Preleva il testo dell'accordo - Rassegna stampa

Dopo tre giorni di intense trattative, è stato finalmente sottoscritto un importante accordo quadro che oltre a fornire risposte tangibili sulla nota questione delle trasformazioni a tempo pieno di autisti e operai part time, prevede ulteriori aspetti che attengono la sicurezza sul posto di lavoro e che determineranno un efficientamento e una migliore qualità del servizio per l’utenza.

TRASFORMAZIONI A FULL TIME PER 13 AUTISTI E 2 OPERAI – L’assoluta necessità più volte sollevata dalle Organizzazioni Sindacali di garantire, da un lato, la regolare fruizione delle ferie e, dall’altro, un sensibile abbattimento delle eccessive prestazioni straordinarie, ha alla fine persuaso l’azienda ad anticipare le previste trasformazioni a full time di 13 autisti (16 giugno 2012) e 2 operai (3 giugno 2012).
Tali trasformazioni a full time, anticipate (nel caso degli autisti) dai tre ai sei mesi rispetto alle originarie scadenze, saranno su base volontaria e consentiranno il regolare espletamento dei servizi previsti per l’imminente stagione estiva caratterizzata dalle ferie programmate, oltre che garantire ai lavoratori - fatto da non sottovalutare - una degna retribuzione rispetto ai 700/800 euro ai quali gli stessi erano abituati fino ad ora. Ulteriori anticipazioni delle trasformazioni a full time degli autisti, sono state inoltre previste anche per l’anno 2013.

PIU’ SICUREZZA E PIU’ QUALITA’ DEL SERVIZIO ALL’UTENZA – Come detto, l’accordo prevede un intero capitolo dedicato esclusivamente alla sicurezza degli autobus in circolazione in conseguenza del quale, siamo certi, vi saranno indubbi benefici sia per il personale di guida ma soprattutto per l’utenza.

ARIA CONDIZIONATA, PULIZIA DEI MEZZI E TELEFONI DI SERVIZIO: L’AZIENDA GARANTISCE IMPEGNI PRECISI E CIRCOSTANZIATI NEL TEMPO – Troppo spesso sulla sicurezza e sulla qualità del servizio, la Gtm ha disatteso i propri impegni sottoscritti con le Organizzazioni Sindacali. In questa circostanza e, a differenza del passato, le parti hanno formalizzato riferimenti temporali ben precisi entro i quali l’azienda provvederà a rispondere alle frequenti sollecitazioni sollevate sulla sicurezza dei mezzi.

Questi, nel dettaglio, gli impegni assunti dalla Gtm: Aria condizionata: Tutti gli impianti di aria condizionata installati sugli autobus, saranno perfettamente revisionati ed efficienti entro la prima decade del mese di giugno; Pulizia dei mezzi: A partire dal prossimo 29 maggio, verrà attivato un nuovo servizio con l’utilizzo di apparecchi a vapore che garantiranno una maggiore e più igienica pulizia degli autobus; Telefoni a bordo: Nuovi interventi e monitoraggi costanti sono già in corso per garantire il perfetto funzionamento dei sistemi di comunicazione a bordo dei mezzi.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it