Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/01/2021
Visitatore n. 702.013



Data: 04/02/2013
Settore:
Trasporto pubblico locale
AD AVEZZANO VANNO IN SCENA LE PRIME PROVE DEL CONSORZIO PUBBLICO/PRIVATO VOLUTO DA CHIODI - Imprenditori privati in prima fila insieme alla politica e ai vertici Arpa per la passerella legata alla presentazione dei nuovi bus - Preleva il verbale di incontro con Chiodi - Rassegna stampa - Guarda le foto

Lo aveva annunciato nel corso del Consiglio Regionale straordinario tenutosi a Pescara e lo ha ribadito nell'incontro convocato (o fatto convocare ad hoc) lo scorso 28 gennaio con i sindacati. Il presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi punta ad un consorzio tra aziende pubbliche e private del trasporto locale, preferibilmente con un controllo di gestione affidato alle seconde ed un obiettivo che intende perseguire con molta pi tenacia e convinzione rispetto all'agognata "azienda unica". Ed stato subito accontentato: in un clima di santa alleanza, sfruttando la presentazione dei nuovi autobus bipiano acquistati dall'Arpa, si sono ritrovati tutti insieme appassionatamente imprenditori privati del tpl, vertici dell'Arpa e della Sangritana, assessori, politici.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it