Iscriviti OnLine
 

Pescara, 19/01/2020
Visitatore n. 686.149



Data: 08/05/2006
Settore:
Filt Cgil Abruzzo
file allegato: Leggi il comunicato integrale
TAGLI AL TRASPORTO PUBBLICO - La Filt Cgil Abruzzo sollecita l'apertura di un tavolo regionale permanente sui trasporti

Con un documento inviato all'Assessore regionale ai trasporti Tommaso Ginoble, alla società Trenitalia e alle associazioni datoriali Asstra e Anav, la Filt Cgil Abruzzo chiede l'immediata apertura di un confronto continuo e non episodico sul trasporto pubblico e sulle infrastrutture.
«L'imminente scadenza imposta dalla Legge finanziaria 2006 per l’effettuazione delle gare e i tagli previsti alle risorse da destinare alla mobilità collettiva - sostiene il Segretario Generale Luigi Scaccialepre - impongono l'apertura non più rinviabile di un tavolo regionale permanente sui trasporti».
Le poche risorse a disposizione del settore - continua Scaccialepre - costituiscono l’ostacolo principale per lo sviluppo del trasporto pubblico locale al punto che amministrazioni di città importanti come l’Aquila e Pescara stanno effettuando inaccettabili tagli di contributi alle aziende, provocando una considerevole riduzione di corse finanche nelle fasce orarie dove c’è più domanda di servizio».
Il documento trasmesso all'Assessore Ginoble si chiude elencando quelle che sono, secondo la Filt Cgil Abruzzo, le decisioni politiche prioritarie ed impegnative da assumere:
¦ La discussione e la definizione del Piano Regionale dei Trasporti in grado di disegnare un quadro di sviluppo economico e sociale del nostro territorio che tenga conto delle grandi questioni della mobilità urbana, della logistica, dell’integrazione gomma-ferro.
 Il collegamento con Roma per l’individuazione di una risposta concreta alle migliaia di viaggiatori che ogni giorno impiegano più di un’ora nel tragitto compreso tra Lunghezza e la Tiburtina.
 La necessità di salvaguardare ed impegnare i 28 milioni di euro previsti dai fondi Docup tenendo in considerazione le proposte più volte avanzate dalla Filt Cgil Abruzzo.

www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it