Iscriviti OnLine
 

Pescara, 25/11/2020
Visitatore n. 699.333



Data: 14/03/2007
Settore:
Trasporto pubblico locale
TRASPORTO LOCALE, TAVOLO ISTITUZIONALE SU REGOLE E RISORSE - Già fissata un'altra riunione per il 28 marzo. Il comunicato unitario dei sindacati

Lo scorso 14 dicembre, nel corso dell'ultimo rinnovo contrattuale, Governo, Regioni ed autonomie locali avevano assunto l'impegno, sollecitato peraltro dalle organizzazioni sindacali, di insediare un tavolo di lavoro istituzionale allo scopo di affrontare e risolvere le questioni delle regole e delle risorse necessarie a stabilizzare il settore del Trasporto Pubblico Locale. A distanza di circa 3 mesi da quell'impegno, si muovono concretamente i primi passi. Lo scorso 7 marzo, si è svolta infatti a Palazzo Chigi, la prima di una serie di riunioni che potrebbero portare il settore a definire finalmente le linee strategiche di sviluppo sia in termini qualitativi che quantitativi, ma anche ad avere certezze per migliorare la qualità della vita nelle città e per garantire il puntuale rinnovo dei contratti di lavoro degli addetti. Oltre alle organizzazioni sindacali, alle associazioni datoriali ed ai rappresentanti istituzionali dei Ministeri interessati (Trasporti, Economia, Sviluppo economico, Affari regionali), sono intervenuti all'incontro del 7 marzo u.s. anche gli Enti locali. In particolare le Regioni hanno presentato un Documento contenente una "Proposta tecnica per lo sviluppo del TPL", con allegate apposite tabelle esplicative. Le Segreterie Nazionali delle OO.SS. si riuniranno in questi giorni per valutare nel dettaglio il Documento presentato con l'impegno a trasmettere al Governo entro il 15 marzo p.v. osservazioni e controproposte. E' già stata fissata, nel frattempo, un'altra riunione del tavolo istituzionale per il giorno 28 marzo

RASSEGNA STAMPA - Trambus News


www.filtabruzzo.it ~ cgil@filtabruzzo.it